spedizioni olio 2
Blog

Le tue spedizioni d’olio in 5 passi

Come si preannuncia la raccolta di quest’anno? Per gli amanti delle olive è presto detto: tutti pronti a spedire l’olio nuovo ad amici e a parenti lontani? Ecco 5 pratici consigli per il successo delle tue spedizioni d’olio!

Spedire l’olio non è roba da poco; per questo è necessario seguire delle linee guida per non rischiare di compromettere l’esito della spedizione stessa.

      1. LE CONDIZIONI E IL PESO DELLE LATTE DI OLIO
        Per le spedizioni d’olio, per prima cosa è di fondamentale importanza verificare l’integrità delle latte: fai attenzione che non perdano olio né che siano ammaccate. Ricorda, inoltre, di controllarne il peso. Il peso ottimale di ciascuna latta è pari a 10 litri al massimo – in quanto pacchi troppo pesanti risultano difficili da movimentare e sono soggetti a maggiori possibilità di danneggiamento.
      2. LA SCELTA DEL CARTONE
        Per spedire un pacco in perfetta sicurezza si consiglia di appurare la qualità del materiale di imballaggio da scegliere. Innanzitutto, è bene optare per un cartone a doppia onda (più robusto rispetto a quello semplice, standard). È preferibile si tratti di una scatola nuova, mai usata in precedenza, così da non risultare in qualche modo compromessa. È importante valutare con attenzione anche la dimensione della scatola: il cartone, infatti, deve sì avvolgere il contenuto – stando attenti ad evitare l’effetto di vuoto intorno agli oggetti – ma senza soffocarlo.
      3. IL MIGLIOR IMBALLAGGIO
        Le latte devono essere disposte all’interno della scatola e conservate con un imballaggio interno adeguato, che le protegga durante il tragitto da eventuali urti e vibrazioni. Per le spedizioni di olio risulta efficace proteggere le latte con delle lastre di polistirolo. Ricorda: le latte non devono mai toccarsi tra di loro.
      4. IL SIGILLO
        È arrivato il momento di sigillare il pacco! L’uso di un buono scotch da imballaggio determina anch’esso la protezione – e quindi la riuscita – della spedizione d’olio. Si consiglia di disegnare con il nastro adesivo (largo almeno 50 millimetri) una H, così da sigillare tutte le aperture e gli angoli della scatola.
      5. I DOCUMENTI DI TRASPORTO
        Scatola chiusa? Adesso è importante applicare al pacco la lettera di vettura del corriere – documento di viaggio che consente il trasporto della merce. È bene applicare alla scatola anche le indicazioni di manipolazione – “fragile”, “maneggiare con cura”, “in alto” – che però non assicurano la messa in sicurezza del pacco.Una metodica esecuzione di tutti questi passaggi può contribuire al successo della spedizione.

SPEDIZIONI D’OLIO CON MAIL BOXES ETC. TERMINI IMERESE

In tal senso, Mail Boxes Etc. Termini Imerese ha messo a punto un servizio di spedizione professionale su misura delle esigenze di privati e aziende che devono spedire olio in ogni parte del mondo e in totale sicurezza, mettendo a disposizione del cliente un sistema di imballaggi personalizzati e spedizione con corriere espresso.

Scopri come rendere la tua spedizione d’olio un’esperienza memorabile! Per la tua consulenza personalizzata gratuita contattaci allo 091.811.37.57 o vieni a trovarci a Termini Imerese in via Garibaldi, 33/35.

Condividi su:
Commenti Facebook